09 Febbraio 2011 15:48:40 · [Migrazione Hard Disk]
Postato da
Ciao! Ieri mi sono trovato in una situazione a dir poco incredibile... stavo per salvare un grosso file che poi avrei dovuto copiare anche nel secondo disco e mi ritrovo con un messaggio del tipo: "Spazio insufficiente su disco, liberare il disco e riprovare." Adesso non ricordo con esattezza il messaggio ma più o meno recitava quanto riportato. C'era una sola cosa da fare e cioè acquistare altri due Hard Disk P-ATA di maggiori dimensioni. Per fortuna qualche giorno prima avevo visto in un volantino pubblicitario un prodotto che mi avrebbe ora consentito una migrazione semplice ed indolore, sto parlando di una Docking Station IDE/SATA per Hard Disk sia da 2,5 pollici che da 3,5 pollici, il prodotto che in seguito acquistai è una Docking Station Freecom 33708 che mi permetteva di collegare un Hard Disk IDE/SATA senza box e senza doverlo collocare all'interno del PC e di collegarlo direttamente tramite cavo volante USB al PC. Grazie alla Docking Station ho potuto collegare un Hard Disk nudo e crudo (uno per volta) tramite cavetto USB e poterlo partizionare e formattare. A questo punto mi serviva solo la funzione di Clonazione Disco e in questo campo non c'è niente di meglio di Acronis True Image 2010 (ora è disponibile la versione 2011)! Dunque ho lanciato prima da Windows 7 Home Premium il programma di BackUp Acronis True Image 2010 e poi ho scelto tra le utilità Clonazione Disco e per gestire meglio la clonazione ho scelto la Clonazione Manuale invece di quella automatica perché così si ha maggiore controllo sulle opzioni e si evita di sbagliare magari sovrascrivendo il disco sbagliato   Ho fatto poi la medesima cosa lato Windows XP Professional SP3! Dopo circa due orette avevo i due nuovi Hard Disk clonati. Così ho riposto la Docking Station avendo cura prima di scollegare l'Hard Disk di spegnere tramite il pulsante sulla Docking l'alimentazione, poi per maggiore precauzione ho anche staccato la spina della Docking Station stessa. Infine ho configurato i Jumper dei nuovi Hard Disk: quello da 250 GB sul quale ho clonato XP come Master; quello da 320 GB sul quale ho clonato Seven come slave   Infine ho aperto il PC avendo cura di staccare la presa di corrente ed ho sostituito il vecchio Maxtor da 80 GB sul quale c'era XP con il Western Digital Blue da 250 GB sul quale avevo clonato XP, poi ho sostituito il vecchio Maxtor da 120 GB sul quale c'era Seven con il Western Digital Blue da 320 GB sul quale avevo clonato Seven. Poi ho conservato in un luogo sicuro i due vecchi Hard Disk Maxtor ed ho riacceso il PC! Nessun problema! Tutto funziona benissimo, unico neo Seven che non è riuscito a partire perché l'hardware era stato modificato... anche qui nessun problema... basta inserire il DVD di Seven e fare il boot da DVD e poi dopo aver scelto la lingua invece di selezionare Installa basta cliccare sulla voce Ripristina il computer... a questo punto Seven viene riavviato e poi parte regolarmente per cui si può togliere il DVD di Seven e godersi il nuovo spazio su disco senza inutili warning. Naturalmente ho fatto alcune foto ed ho preparato alcune immagini. Buon divertimento  

Acronis True Image 2010 in azione...
Immagine

I nuovi Hard Disk Western Digital sostituiti...
Immagine

La funzione Clona Disco di Acronis True Image 2010...
Immagine

Docking Station Freecom 33708
Immagine

Docking Station Freecom 33708
Immagine

Docking Station Freecom 33708
Immagine




Copyright © 2002-2018, Alessandro Marinuzzi