11 Aprile 2013 09:38:57 · [Trilogia Matrix in Blu Ray]
Postato da
ImmagineInizio subito col dire che è stato difficilissimo trovare i singoli Blu ray che compongono la Trilogia di Matrix! Per fortuna su www.amazon.it c'erano gli ultimi Blu ray in edizione italiana e li ho presi singolarmente, ovvero uno per uno. In questo modo ho potuto accaparrarmi la Trilogia da buon collezionista che sono   In tutto ho speso € 32,00 comprese le spese di spedizione. C'è da dire che The Matrix e Matrix Revolutions mi sono stati venduti da www.amazon.it e spediti con corriere tracciabile, mentre Matrix Reloaded mi è stato venduto dal venditore Emazing (nel MarketPlace di amazon) e spedito con Posta Prioritaria. Fate attenzione a non comprare The Complete Matrix Trilogy perché è una Trilogia importata dal Regno Unito e anche se ha l'audio in italiano resta sempre un prodotto straniero con Cover Blu ray straniera. Se non riuscite a fare quello che ho fatto io, allora potete prendere Matrix - The Ultimate Collection (LTD) che è composta da 4 Blu ray in italiano (The Matrix, Matrix Reloaded, Matrix Revolutions e Animatrix) oltre 3 DVD in stile fumetto/animazione (sinceramente non si capisce cosa c'è dentro... ovunque trovo scritto "contenuto misto"). Perlomeno è tutto in italiano ed il prezzo è decisamente abbordabile   Adesso non mi resta che godermi questa Trilogia sul mio lettore Blu ray Samsung BD-E5500   Per chi non conoscesse Matrix, vi spiego di cosa parla. Nel 1999 ci furono grandi festeggiamenti per la nascita di I.A. (macchine dotate di intelligenza artificiale) che come prima cosa videro il genere umano come una minaccia, gli umani allora oscurarono il cielo per per impedire alle macchine di vivere visto che si alimentavano ad energia solare. Le macchine allora cercarono un'altra fonte di sostentamento: gli esseri umani! Ogni essere umano sprigiona oltre 6 milioni di calorie e bioelettricità e le macchine avevano iniziato a "coltivare" gli esseri umani al fine di procacciarsi l'energia di cui avevano bisogno ma purtroppo per le macchine l'essere umano sveglio e vigile si ribellava e cercava di sfuggire alle macchine, allora le macchine sopirono le menti degli esseri umani imprigionandole in un mondo virtuale elaborato al computer, ossia Matrix. L'essere umano collegato a Matrix non si accorge della differenza tra sonno e realtà e accetta quello che gli viene proposto dalle macchine come realtà. Le prime versioni di Matrix erano state concepite come mondi dove non esisteva il dolore, la rabbia, l'odio o l'amore e quindi molti connessi a Matrix rifiutarono quella realtà e molti raccolti di esseri umani andarono persi. A questo punto all'Architetto (un programma) viene chiesto dalle macchine di creare un mondo virtuale imperfetto in cui l'uomo poteva riconoscersi. I pochi superstiti nati e cresciuti fuori da Matrix si rifugiarono a Zion, l'unica vera città ancora libera ma ubicata nel sottosuolo dove le macchine si credeva non sarebbero mai arrivate. Una profezia annunciò l'arrivo di un Eletto (Neo), una persona in grado di modificare Matrix a piacimento ed in grado anche di liberare il genere umano dalla schiavitù delle macchine. Così Morpheus e Trinity, (due ribelli) vanno alla ricerca di Neo dentro Matrix e riescono a liberarlo. Neo però dopo uno scontro con un agente (un programma senziente in grado e entrare e uscire da Matrix pur rimanendovi connesso) il cui nome è Smith, ha la meglio e sovrascrive l'agente Smith. L'agente Smith sconfitto viene confinato in una zona dove i programmi che non hanno più uno scopo preciso rischiano la cancellazione. Avendo ereditato durante la sovrascrittura parte del potenziale di Neo, Smith inizia a ragionare fuori dagli schemi di Matrix e inizia a replicarsi per avere il controllo assoluto su tutto perché il controllo è potere! Nel frattempo le macchine iniziano a cercare Zion e con le trivelle e le seppie arrivano e ingaggiano una lotta spietata contro gli abitanti di Zion che si erano armati fino ai denti per sopravvivere all'assalto delle macchine. Neo scopre di essere l'Eletto e fa un patto con le macchine: avrebbe eliminato Smith che nel frattempo di stava espandendo anche fuori Matrix minacciando la stessa esistenza delle macchine e se Neo avesse avuto la meglio su Smith le macchine avrebbero rinunciato alla guerra, si sarebbero ritirate e avrebbero permesso a chi lo avesse voluto di scollegarsi da Matrix. Neo nel terzo capitolo intuisce che per uccidere Smith deve morire anche lui stesso per bilanciare l'equazione per cui alla fine decide di farsi sovrascrivere da Smith, Neo riesce a distruggere Smith dall'interno facendolo esplodere e in questo modo tutti i cloni di Smith si cancellano. Neo però muore ma le macchine hanno mantenuto la parola: la guerra era finita e le seppie si ritiravano e con la fine delle ostilità Matrix tornava ad essere pulita. La profezia si era avverata, Neo, ossia l'Eletto aveva posto fine alla guerra tra umani e macchine. Alla fine l'Architetto si reca dall'Oracolo e conferma la promessa fatta a Neo: chi vorrà essere liberato, sarà libero.




Copyright © 2002-2018, Alessandro Marinuzzi